AIUTA LA FATTORIA

 5 per mille

IMPRESE

Le imprese possono dedurre l’erogazione in denaro o in natura fatta all’associazione per un importo non superiore al 10% del reddito d’impresa dichiarato, nella misura massima di 70.000,00 euro annui (D.L. 35/05).

In alternativa, possono dedurre l’erogazione per un importo non superiore a euro 2.065,83 o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (D.P.R. 917/86).

Le imprese possono scegliere di sostenere un progetto specifico portato avanti dall’associazione. Sono molti gli ambiti in cui operiamo e anche una piccola cifra può essere importante per proseguire le nostre attività.

PRIVATI

I privati possono dedurre l’erogazione in denaro o in natura per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di 70.000,00 euro annui (D. L. 35/05). In alternativa possono detrarre il 19% dell’erogazione fino ad un massimo di euro 2.065,83 dall’imposta lorda (D.P.R. 917/86). Sostieni uno dei nostri progetti 
I privati possono sostenere un progetto specifico tra i tanti portati avanti dall’associazione. Sono molti gli ambiti in cui operiamo e anche una piccola cifra può essere importante per proseguire le nostre attività.

Intestazione: La Genovesa Società Cooperativa Sociale a r.l.

Banca di Verona Credito Cooperativo, Filiale di Ca’ di David

 

iban: IT80B0841611700000010102684

 

Causale: donazione liberale

DONAZIONI - EROGAZIONI LIBERALI

Dona il tuo 5 per mille per sostenere l’attività della fattoria didattica e della Cooperativa La Genovesa.

Nessuna spesa per te e un aiuto concreto per noi

Come fare:
• Firma nel quadro dedicato alle Organizzazioni Non Lucrative (Onlus);
• Riporta sotto la tua firma il codice fiscale/P.IVA de La Genovesa:

01451600231

In questo modo ci aiuterai a portare avanti la nostra attività rivolta sia alle persone che vivono situazioni di difficoltà legate a problemi di dipendenza, attraverso percorsi terapeutici di inserimento sociale, sia al territorio in senso ampio, attraverso attività di prevenzione, di animazione, di educazione ambientale, alla pace, alla solidarietà sociale.

Ti ringraziamo per l’aiuto che vorrai dare alla Comunità, facendo conoscere anche ad altri amici ed amiche la possibilità di sostenere la nostra attività.

LASCITI TESTAMENTARI

Da oltre 30 anni La Genovesa realizza progetti che vanno incontro alle persone in difficoltà e promuovono una cultura dell’accoglienza, dell’inclusione, del bene comune. Scegliendo di destinarci una parte dei tuoi beni puoi dare continuità ed efficacia a questi percorsi.

La successione testamentaria e la donazione sono esenti da imposte per i trasferimenti a favore di fondazioni o associazioni legalmente riconosciute che hanno finalità di pubblica utilità, nonché quelli a favore delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus).

Cosa si può lasciare a La Genovesa:

– Beni immobili, come un appartamento, un terreno, un fabbricato

– Una somma di denaro, titoli, azioni, fondi di investimento o il proprio TFR

– L’intero patrimonio

– Una polizza vita

– Beni mobili come opere d’arte, gioielli, arredi